w130_Locandina CAM_170928.indd

Confronto a Torino sui CAM Edilizia

Oggi l’Architetto Riccardo Hopps è stato relatore del corso “Criteri Ambientali Minimi in Edilizia – Novità ed opportunità per le Pubbliche Amministrazioni e i professionisti” organizzato da Fondazione per l’architettura / Torino, con l’obiettivo di aggiornare architetti e addetti ai lavori sulle nuove disposizioni che integrano e completano la prestazione professionale per incarichi della pubblica amministrazione nell’ambito di progetto, direzione lavori, collaudo e gestione dei cantieri di nuovi edifici, ristrutturazioni, restauri, manutenzioni.

Di seguito trovate il programma dei lavori svolti durante la mattinata di oggi:

ore 9.00 Registrazione partecipanti
ore 9.15 Inizio lavori
Saluti istituzionali
ore 9.30 Introduzione
Laura Porporato, Ordine Architetti di Torino
Valeria Veglia, Città Metropolitana di Torino
ore 9.50 Presentazione della giornata, motivazioni, programma, ospiti
Pier Giorgio Turi, moderatore, Ordine Architetti di Torino
ore 10.00 Percorso di evoluzione e diffusione dei CAM edilizia
Sergio Saporetti, Ministero dell’Ambiente
ore 10.20 Progettare con i Criteri Ambientali Minimi
Riccardo Hopps, Membro del Gruppo di Lavoro coordinato dal Ministero dell’Ambiente
ore 10.40 La progettazione integrata, l’architetto come Project Manager
Federica Ariaudo, Ordine Architetti di Torino
ore 11.00 Il ruolo della pubblica amministrazione
Marianna Matta, Regione Piemonte – ITACA
ore 11.20 I CAM dal punto di vista di un RUP
Marco Rosso, Città Metropolitana di Torino
ore 11.40 La portata culturale dei CAM edilizia e la ricaduta sui ruoli professionali tradizionali
Paolo Fop, Ordine Architetti di Torino
ore 12.00 Certificazione del legno sostenibile negli edifici e carbon footprint. Esperienza del progetto Casco
Luana Scaccianoce, Nucleo Educazione e Promozione Ambientale Arpa Piemonte
ore 12.20 Considerazioni finali e risposte ai quesiti emersi
ore 13.00 Fine lavori

No Comments

Post a Comment

*